Libreria Antigone

SPEDIZIONE GRATUITA - Con ordini superiori ai 70€ la spedizione in Italia è gratuita
SPEDIZIONE GRATUITA - Con ordini superiori ai 70€ la spedizione in Italia è gratuita

Una casa è un corpo

Swamy Shruti | Racconti Edizioni

17.00

Una volta inseriti i tuoi prodotti nel carrello potrai optare per la spedizione a domicilio o per il ritiro in libreria.

COD 9791280854025 Categoria
GENERENarrativa/Racconti/YoungAdult

Descrizione

Una casa è un corpo è l’esordio letterario di Shruti Swamy, dodici racconti per dodici corpi: quelli dei personaggi – perlopiù femminili – attraversati dallo spazio e dal tempo che abitano.

«Una casa è un corpo non verrà semplicemente ricordata come la miglior raccolta di racconti di questi anni Venti; cambierà il modo in cui tutte le storie – lunghe e corte – verranno raccontate, scritte e consumate. Non c’è niente, nessuna emozione, nessun brandello di ricordo, nessun tocco, che questo libro non prenda sul serio. Ciò nonostante credo sia la raccolta di racconti più divertente che abbia mai letto.» – Kiese Laymon, autore di Il giusto peso e Come uccidersi e uccidere in America

Il corpo che è contenuto e contenitore dell’esistenza, superfice su cui si consumano trasformazioni e scoperte: è istinto materno; è desiderio sessuale; è dolore, fisico e psicologico. Le pagine sospendono il lettore tra la magia della tradizione indiana e il feroce realismo del contemporaneo americano e, in questa singolare compenetrazione di onirico e verosimile, si giocano i racconti, sull’orlo fra la vita e la morte, eros e thanatos, dimensione mitica e realistica: dai fantastici incontri con un Krishna in versione celebrity, alle bottiglie di vodka tracannate con avidità e disperazione; dai riti nuziali di matrimoni combinati, a miseri rapporti sessuali consumati a tradimento mille miglia lontano da casa. Racconto dopo racconto, si definisce sempre più un’unica vertigine metaforica: una minaccia dai contorni sfocati incombe; una figlia ammalata, un padre assente, una luce fumosa che penetra in cucina durante la prima colazione – una madre che si trova a fronteggiare l’arrivo di un incendio che da innocuo e lontano si fa via via più minaccioso, fino alla necessaria evacuazione. Eppure: la più scontata delle fughe fatica ad arrivare. Una casa, ci viene detto, è pur sempre un corpo. Lasciarlo non è semplice.

Informazioni aggiuntive

Peso250 g
Nr. pagine203
VarieTraduzione di Eva Kampmann