14.00

Vive, libere e senza debiti!

Prenota e ritira in negozio

Descrizione

Luci Cavallero, Verónica Gago
Vive, libere e senza debiti!
Una lettura femminista del debito
Traduzione dallo spagnolo di Nicolas martino
Postfazione di Federica Giardini

“Abbiamo scritto questo libro per sistematizzare una serie di ricerche personali e collettive realizzate nel corso degli ultimi anni, dentro l’università pubblica e all’interno di spazi di ricerca militante, in particolare come componenti del collettivo NiUnaMenos. Ci sembra che sia urgente e necessaria una lettura femminista della questione finanziaria e, proprio per questo, qui mettiamo insieme una serie di piste metodologiche, di ipotesi politiche e narrazioni di pratiche che stanno affrontando la questione del debito a partire dalle lotte del movimento femminista al quale apparteniamo”.
“Ci piacerebbe che il materiale qui raccolto circolasse all’interno dei vari dibattiti delle organizzazioni politiche, sindacali, comunitarie, educative e femministe di ogni tipo. E speriamo che offra l’occasione per dare inizio a una serie di nuove alleanze e per portare più a fondo la diagnosi femminista della crisi del presente”.
Una lettura femminista del debito è quella che oppone alla astrazione finanziaria i corpi e le narrazioni concrete del funzionamento del dispositivo. Una lettura femminista del debito comporta l’individuazione dei meccanismi attraverso i quali questo si lega alle violenze contro i corpi femminilizzati. Una lettura femminista del debito mappa le forme di lavoro da una prospettiva femminista, rendendo visibili i lavori domestici, di riproduzione e i lavori comunitari, interpretandoli come spazi di valorizzazione che l’economia finanziaria sfrutta.

Informazioni aggiuntive

Peso 250 g

Pagine

149

Leave a Reply

*

Ordina Prodotto

Compila il modulo per potere ordinare il prodotto

Name*

Email*

Enquiry*

detail product

  • Dettagli :
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com