35.00

Oscar Wilde. Il sogno italiano (1875-1900)

Prenota e ritira in negozio

Descrizione

Quando Oscar Wilde fu rilasciato dalla prigione nel 1895, decise di trasferirsi a Napoli sperando che “capolavori di carne e marmo” gli fossero d’ispirazione per la sua ripresa come scrittore. Per Wilde, l’Italia significava molte cose: mitologia, cultura ellenistica, bellezza, storia; ma anche, negli ultimi anni della sua vita, un luogo popolato da bei ragazzi, come quelli fotografati dal Barone Wilhelm von Gloeden, dove poteva vivere apertamente la sua omosessualità e continuare a creare. “Oscar Wilde. Il sogno italiano” è l’insolita ricostruzione di un periodo poco noto della vita leggendaria di un’icona contemporanea. Introduzione di Philip Kennicot.

Informazioni aggiuntive

Peso 550 g

Pagine

170

Leave a Reply

*

Ordina Prodotto

Compila il modulo per potere ordinare il prodotto

Name*

Email*

Enquiry*

detail product

  • Dettagli :
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com