10.00

Al di là del principio del piacere

Prenota e ritira in negozio

Descrizione

Pubblicato nel dicembre 1920, questo scritto dal titolo “nietzschiano”, qui presentato con il testo tedesco a fronte, costituisce la chiave di volta dell’intera metapsicologia di freud. In esso trova la sua formulazione definitiva il dualismo fondamentale della teoria pulsionale freudiana, fra la “pulsione erotica” (le mozioni sessuali, i moti sublimati, le pulsioni autoconservatrici) e la “pulsione di morte”, che riconduce il vivente organico allo stato inanimato, senza vita.

Informazioni aggiuntive

Peso 250 g

Leave a Reply

*

Ordina Prodotto

Compila il modulo per potere ordinare il prodotto

Name*

Email*

Enquiry*

detail product

    No detail information
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com