Libreria Antigone

SPEDIZIONE GRATUITA - Con ordini superiori ai 70€ la spedizione in Italia è gratuita
SPEDIZIONE GRATUITA - Con ordini superiori ai 70€ la spedizione in Italia è gratuita

Tipi umani particolarmente strani. La sindrome di Asperger come oggetto culturale

Valtellina Enrico | Mimesis Editore

20.00

Una volta inseriti i tuoi prodotti nel carrello potrai optare per la spedizione a domicilio o per il ritiro in libreria.

COD 9788857534527 Categoria
GENEREDisabilità/Abilismo/Antipsichiatria

Descrizione

Il volume gioca su molti livelli di senso. Anche se l’articolazione dei capitoli è lineare, il primo introduttivo, il secondo storico, il terzo sul dibattito critico contemporaneo, Valtellina ha cercato di complicare l’architettonica e di sottrarsi ad alcuni canoni della produzione delle scienze sociali, per un verso spaziando tra ambiti disciplinari differenti, per l’altro cercando di sviluppare alcuni raccordi tra livelli interpretativi, talvolta in modo implicito, trasversalmente rispetto allo sviluppo del testo. Nella sostanza vuole essere un’ontologia storica delle disabilità relazionali, la mappatura di un discorso centrale al tempo presente. L’autismo è un hype, qualcosa che insiste nel discorso contemporaneo; quello dell’autore è un tentativo di mappare le prospettive sull’oggetto, di spiegarlo come modalità specifica, di rendere conto di un orizzonte di non conformità alle attese dell’interazione in presenza, di mostrarlo come oggetto.

Informazioni aggiuntive

Peso250 g
Nr. pagine210

POTREBBERO ANCHE INTERESSARTI