Libreria Antigone

SPEDIZIONE GRATUITA - Con ordini superiori ai 70€ la spedizione in Italia è gratuita
SPEDIZIONE GRATUITA - Con ordini superiori ai 70€ la spedizione in Italia è gratuita

Manifesto socialista per il XXI secolo

libri,Sunkara Bhaskar | Laterza

12.00

Una volta inseriti i tuoi prodotti nel carrello potrai optare per la spedizione a domicilio o per il ritiro in libreria.

COD 9788858145555 Categoria
GENEREResistenze di ieri/di oggi/di domani

Descrizione

Bhaskar Sunkara torna a parlare di socialismo, una parola che ha perso nel tempo il fascino e la potenza originari. È un socialismo per il XXI secolo che sceglie come campo di battaglia quello dei diritti – il diritto alla casa, al lavoro, alla scuola, all’educazione e alla salute – e ha come obiettivo l’uguaglianza economica e la lotta contro tutte le forme di oppressione.
«Irriverente, chiaro e divertente. Un invito irresistibile a unirci alla lotta per la costruzione di un futuro veramente democratico, unica vera speranza in questi tempi complicati» – Naomi Klein
Una lettura essenziale per tutti coloro che vogliono costruire una nuova società, fondata sui bisogni delle persone e non sui profitti per le élites» – Owen Jones
«Un racconto che mostra il socialismo del futuro» – Guido Liguori, il manifesto
Più della metà dei giovani americani non crede più nel capitalismo. L’ascensore sociale si è rotto e l'”american dream” è andato in pezzi. Bhaskar Sunkara, un trentenne figlio di immigrati, è diventato in pochissimi anni la voce più ascoltata e influente di questa generazione, ha fondato una rivista, “Jacobin”, che ha cambiato il panorama culturale negli USA e ha galvanizzato la sinistra del Partito democratico assieme a vecchie glorie come Bernie Sanders e nuove star come Alexandria Ocasio-Cortez. Questo libro ci fa conoscere la sua voce e le sue idee, attraverso le quali riscopriamo il significato di una parola che in Italia e in Europa ha perso nel tempo il fascino e la potenza originari: socialismo. Un socialismo per il Ventunesimo secolo, finalmente democratico, che propone come obiettivo l’uguaglianza economica e la lotta contro tutte le forme di oppressione, dal razzismo al sessismo. Il campo di battaglia è quello dei diritti: il diritto alla casa, al lavoro, alla scuola, all’educazione e alla salute. Un invito a costruire nuove istituzioni democratiche dal basso, nei posti di lavoro e nelle comunità locali. Un libro per tutti coloro che cercano, che lottano e che sperano nella fine delle enormi disuguaglianze del nostro tempo.

Informazioni aggiuntive

Peso250 g

POTREBBERO ANCHE INTERESSARTI