Libreria Antigone

SPEDIZIONE GRATUITA - Con ordini superiori ai 70€ la spedizione in Italia è gratuita
SPEDIZIONE GRATUITA - Con ordini superiori ai 70€ la spedizione in Italia è gratuita

Il segno è l'uomo. Pratiche di scrittura ebraica: alcune considerazioni teoretiche

libri,Nicolini Coen Cosimo | Durango Edizioni

20.00

Una volta inseriti i tuoi prodotti nel carrello potrai optare per la spedizione a domicilio o per il ritiro in libreria.

COD 9788899476359 Categoria
GENEREFilosofia

Descrizione

“Se i grandi racconti mitici narravano un mondo del sacro segnato dal costante intervento del divino, la Torah è il racconto del ritiro di Dio, che ancora oggi resta confinato nel suo shabbat. È vero che interviene più volte nella narrazione biblica, ma sempre per riorientare un’azione che aveva perduto il derech, la via verso il proprio fine. Un po’ come fa lo psicoanalista con i suoi pazienti, che, muto dietro, interviene solo quando ritiene sia utile perché l’analizzato assuma maggiore consapevolezza di sé.” (Dalla prefazione di Davide Assael)

Informazioni aggiuntive

Peso250 g

POTREBBERO ANCHE INTERESSARTI