Libreria Antigone

SPEDIZIONE GRATUITA - Con ordini superiori ai 70€ la spedizione in Italia è gratuita
SPEDIZIONE GRATUITA - Con ordini superiori ai 70€ la spedizione in Italia è gratuita

Etnografie del contemporaneo: Donne, corpi, territori_n.4/2021

AA.VV. | Edizioni Museo Pasqaulino

16.00

Una volta inseriti i tuoi prodotti nel carrello potrai optare per la spedizione a domicilio o per il ritiro in libreria.

COD 9772611457009 Categoria
GENEREFemminismi occidentali,Gender & Queer Studies,Resistenze di ieri/di oggi/di domani,Urbanistica e spazio pubblico

Descrizione

Etnografie del contemporaneo
Donne, corpi, territori
ANNO 4, VOLUME 4
Edizioni Museo Pasqualino, Palermo 2021
ISSN 2611 – 4577

SCARICA IL PDF: Etnografie del  contemporaneo. Donne, corpi, territori

_____________

In questo numero presentiamo, nella parte monografica, le relazioni tenute al V ciclo del Seminario permanente Etnografie del Contemporaneo incentrato quest’anno sul tema Donne, corpi, territori.
Il ciclo di seminari mirava ad offrire un’occasione di confronto e approfondimento sulle più recenti pratiche di decolonizzazione del femminismo. A partire dalla critica al femminismo liberale bianco e occidentale, infatti, i movimenti femministi transnazionali contemporanei come Non una di meno hanno riempito le piazze di tutto il mondo con lotte contro la violenza di genere intersezionali. Le studiose intervenute al seminario, ricorrendo agli strumenti di indagine degli studi di genere nelle loro diverse diramazioni, hanno offerto una riflessione a più voci sulle forme di rappresentazione del femminile, una visione eterogenea, ricca e multidisciplinare. I testi che presentiamo sono particolarmente impegnati a evidenziare i punti di forza degli studi di genere, sostenendo proposte innovative e approcci epistemologici e metodologici che parlano di questioni di equità di genere e inclusione attraverso l’assunzione di posture radicali.
Un numero del tutto inserito nel dibattito contemporaneo delle pratiche, le politiche, le teorie e le metodologie dei femminismi nella loro pluralità, con un approccio transdisciplinare.

 

In questo numero:

Editoriale
Rosario Perricone

DONNE, CORPI, TERRITORI

Produzione, riproduzione, ‘rottura’.
Per una critica femminista materialista della realtà
Anna Curcio

Il sistema-mondo in un barattolo di cetrioli.
Su colonialità e decolonialità
Rachele Borghi

Storytelling multispecie.
Una pratica ecopolitica per la giustizia ambientale
Isabella Pinto

Infraumano, postumano, a-umano, humus.
Il femminismo del compost è multispecie.
Federica Timeto

Narrazioni dagli interstizi.
Lidia Curti e le fabulazioni dei femminismi 
Gabriella Palermo

I do not intend to speak about; just speak nearby.
Riflessioni di Geografia culturale per Lidia Curti
Giulia de Spuches

Smagliata, inaddomesticata, conflittuale
Ripensare la città in ottica transfemminista
Federica Castelli e Serena Olcuire

Ecofemminismi dal Sud globale.
Arte e immaginari contro-egemonici ;al tempo del capitalismo patriarcale 
Elvira Vannini

Un’arma avvolta da un nastro di seta orientale.
Zehra Doğan e l’arte delle donne curde 
Eliana Como

INTERMEZZO: ROOM TO BLOOM

MISCELLANEA

Un Churel Mandir in Gujarat 
Note sulla diffusione delle rappresentazioni della figura della strega in India
Igor Spanò

Dalla carta al muro.
Graffiti e rituali nelle segrete dello Steri
Pier Luigi José Mannella

 

Informazioni aggiuntive

Peso550 g

POTREBBERO ANCHE INTERESSARTI