Libreria Antigone

SPEDIZIONE GRATUITA - Con ordini superiori ai 70€ la spedizione in Italia è gratuita
SPEDIZIONE GRATUITA - Con ordini superiori ai 70€ la spedizione in Italia è gratuita

La storia del pesce Angela Davis

Borghi Rachele - Bballatori Gaia - Penzo Camilla - Topini Carolina,libri | Edizioni Minoritarie

15.00

Una volta inseriti i tuoi prodotti nel carrello potrai optare per la spedizione a domicilio o per il ritiro in libreria.

Categoria
GENEREGraphic Novel e Fumetti,Libri per bambin*

Descrizione

Una favola che unisce ittica e femminismo intersezionale e decoloniale. Adatto a tutte le età, anche a quelle più problematiche tra i 12 e i 19 anni.

«C’era una volta un pesce che si chiamava Angela Davis. Il pesce Angela Davis era nata nel mare e lì aveva sempre vissuto. Nel mare conosceva tutte: la medusa Maria Lugones, il polpo Audre Lorde, la razza Frantz Fanon, l’ostrica Grada Kilomba. Ad Angela Davis piaceva il mare ed era contenta della sua vita. Aveva un solo problema: le prudeva sempre la pelle e non ne capiva il perché.»

Testi di Rachele Borghi, Gaia Ballatori, Camilla Penzo e Carolina Topini.

Illustrazioni di Rachele Borghi

Il testo è stato impaginato in modo da faciltare la lettura alle persone dislessiche con un font ad alta leggibilità.

Le royalties andranno a sostegno del collettivo Canapé à soi: «Il canapé è una collettiva di auto mutuo aiuto, una rete di sorellanza, una coalizione delle O. Sono studentɜ bianchɜ e non bianchɜ che si sono ritrovatɜ a vivere una situazione di precarietà generalizzata a causa di razzismo istituzionale, povertà economica, discriminazioni per orientamento e identità nell’ambiente familiare. Per questo hanno creato un canapé tutto per sé.»

Informazioni aggiuntive

Peso250 g

POTREBBERO ANCHE INTERESSARTI