19.00

Wilhelm von Gloeden: travestimenti, ritratti, tableaux vivants

Descrizione prodotto

Il saggio di Raffaella Perna documenta la ricerca fotografica del barone tedesco Wilhelm von Gloeden (1856-1931) attraverso una rilettura delle fonti d’epoca, documenti inediti e scritti autografi, per mettere in luce gli aspetti innovativi di una delle personalità più interessanti e originali tra la fine del XIX e l’inizio del XX secolo. Amata e collezionata da autori quali Robert Mapplethorpe o Joel-Peter Witkin, l’opera di Gloeden si caratterizza per una fase progettuale articolata e una processualità complessa, che comporta la partecipazione attiva di modelli-attori chiamati a recitare davanti all’obiettivo e a impersonare di volta in volta figure mitiche, allegoriche, esotiche. Considerato a buon diritto un pioniere della “staged photography” l’artista ricostruisce, forgia, manipola la realtà, dando vita a immagini promiscue e densamente affollate, dove il passato è concepito quale inesauribile bacino di suggestioni e fonti intercambiabili.

Informazioni aggiuntive

Peso 250 g

Leave a Reply

*

Ordina Prodotto

Compila il modulo per potere ordinare il prodotto

Name*

Email*

Enquiry*

detail product

    No detail information