21.00

Descrizione prodotto

Tina Modotti, nata in Italia e trasferitasi in Messico, nella sua intensissima vita fece dalla sarta all’attrice, dalla modella alla spia comunista: la sua passione per la fotografia è stata per lei uno strumento di denuncia sociale e politica. Il libro ripercorre gli eventi della sua vita personale e i fatti e i conflitti politici del Messico, dell’Europa e dell’Unione Sovietica degli anni ’30, in cui lei fu coinvolta per la sua attività filocomunista.

Informazioni aggiuntive

Peso 300 g

Leave a Reply

*

Ordina Prodotto

Compila il modulo per potere ordinare il prodotto

Name*

Email*

Enquiry*

detail product

    No detail information