25.50

Piacere chimico. Dalla coca degli Inca al ChemSex

Descrizione

Sempre più persone hanno rapporti sessuali sotto effetto di droghe o alcol. Un fenomeno trascinato da forme di consumo socialmente compatibili e dalla estrema facilità con cui è ormai possibile procurarsi qualsiasi droga. “Piacere chimico” affronta questo argomento, in modo oggettivo e senza falsi moralismi. Il testo contiene i dati della prima indagine italiana sull’uso delle droghe e dell’alcol nel sesso, a confronto con quelli della letteratura scientifica sugli effetti delle sostanze sulla sessualità umana. Conclude la rassegna un capitolo sull’uso di sostanze psicoattive nella popolazione LGBT e sul ChemSex. L’introduzione di Giorgio Samorini su archeologia e storia degli afrodisiaci arricchisce il testo. “Il numero considerevolissimo di restituzioni dei questionari, lo scarsissimo scarto tra risposte complete e incomplete alle varie parti di cui era costituita l’indagine, l’affermazione di un consumo controllato che, pur con le opportune tare, vede sfuggirsi di mano solo una piccola percentuale di consumo problematico, costituiscono indicatori ‘pesanti’ di quanto Giancane e i suoi collaboratori siano riusciti a fare centro rispetto alla presa di parola di un ‘sommerso’, mai altrimenti emerso in queste proporzioni” (dalla prefazione di Leopoldo Grosso).

Informazioni aggiuntive

Peso 550 g

Leave a Reply

*

Ordina Prodotto

Compila il modulo per potere ordinare il prodotto

Name*

Email*

Enquiry*

detail product

    No detail information
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com