In offerta!
gallery desc

 15.00

La mistificazione eterosessuale. L’eterosessualità istituzionale come falsificazione dell’eros e dell’uomo

Descrizione prodotto

Attraverso una rilettura antropologica, genetica, psicanalitica, politico-sociale, storica della sessualità umana e dei suoi vari aspetti, e attraverso un costante raffronto con le tesi e le teorie espresse in proposito da Freud, Lacan, Marcuse, Reich, Jervis, Irigaray, Marx, Engels, Laing, Cooper, questo saggio denuncia le mistificazioni, le contraddizioni, le aberrazioni proprie della sessualità istituzionale e della sua colonna portante – l’eterosessualità – delineandone al tempo stesso il possibile superamento in direzione di una autentica, liberatoria “sessualità liberata”. Un saggio scabroso e controcorrente, polemico e ficcante, provocatorio e ragionevole.

Informazioni aggiuntive

Peso 250 g

Leave a Reply

*

Ordina Prodotto

Compila il modulo per potere ordinare il prodotto

Name*

Email*

Enquiry*

detail product

    No detail information