10.00

Il Petrolio delle stragi

Descrizione prodotto

Per il trentennale dell’assassinio di Pier Paolo Pasolini le edizioni Effigie hanno pubblicato L’eresia di Pasolini di Gianni D’Ella, una rivisitazione dell’opera di questo “fratello maggiore”, considerato una “avanguardia della tradizione”. Ora Gianni D’Elia è tornato sul suo pamphlet arricchendolo attraverso la sua lettura di Petrolio come uno strumento per leggere il nostro ieri e l’oggi. Pasolini non è stato ucciso da un ragazzo di vita perché omosessuale, ma da sicari prezzolati dai poteri, occulti o no, in quanto oppositore, corsaro, a conoscenza di verità scottanti. Motivo è stato Petrolio e trappole un “ragazzo di vita” e il furto delle “pizze” di Salò, l’ultimo film di questo poeta necessario.

Informazioni aggiuntive

Peso 250 g

Leave a Reply

*

Ordina Prodotto

Compila il modulo per potere ordinare il prodotto

Name*

Email*

Enquiry*

detail product

    No detail information