14.00

Elogio della parola. Il potere della parola contro la parola del potere

Descrizione

In questo libro, Breton esplora le immense potenzialità della parola sia sul piano personale sia sul piano sociale e dimostra come, storicamente, la parola abbia costituito uno spazio sostitutivo alla violenza e all’onnipotenza del potere. E come le risorse dell’argomentazione – ma anche quelle dell’oggettivizzazione delle passioni – abbiano consentito di fare sempre più retrocedere quella violenza. Ma soprattutto, e questo è lo scopo principale del libro, l’autore spiega come si possano superare gli ostacoli che s’oppongono oggi al pieno sviluppo del potere della parola. Contro la parola del potere.

Informazioni aggiuntive

Peso 250 g

Leave a Reply

*

Ordina Prodotto

Compila il modulo per potere ordinare il prodotto

Name*

Email*

Enquiry*

detail product

    No detail information