Il calendario degli eventi di dicembre in libreria

La libreria è aperta domenica 8, 15 e 22 dicembre
dalle 10:30 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:30.

 

Martedì 24 dicembre la libreria chiuderà alle ore 19:00
Il 25 e 26 dicembre la libreria sarà chiusa.
Riapriremo venerdì 27 dicembre.


Martedì 10 dicembre alle ore 18:00

“Femonazionalismo
Il razzismo nel nome delle donne”
di Sara Farris
Alegre ed.

Con Marie Moise e Marta Paninghel 
traduttrici del libro

e con Carlo Vessella 
tavolo transfemminista queer Macao e comitato Marciona2020

Qui trovi l’evento facebook

Clicca qui per prenotare o acquistare una copia del libro

“L’uso contemporaneo del femminismo e dell’uguaglianza di genere come strumenti al servizio dei discorsi nazionalisti e razzisti dev’ essere compreso non semplicemente come una «copertura ideologica» in senso negativo e limitato, come una distorsione o una bugia. L’ascesa del femonazionalismo deve essere decifrata anche in diretto collegamento con la posizione specifica delle donne occidentali e non occidentali nella catena economica, politica e materiale in senso lato della produzione e della riproduzione.”


Giovedì 12 dicembre alle ore 18:30

“Il romanzo di Artemide
La mitologia greca in cento episodi”
di Murielle Szac

Ippocampo ed.

Intervengono
Giorgia D’Aversa e Alice Patrioli

Qui trovi l’evento facebook

Clicca qui per prenotare o acquistare una copia del libro

Pescando dai numerosi racconti della mitologia greca, Murielle Szac è riuscita a creare un romanzo, presentato a episodi, a mo’ di serie TV, che onora una delle più accattivanti dee dell’Olimpo: quella della natura e della caccia, preposta alle nascite e agli adolescenti. Artemide rifiuta i destini prestabiliti e segue un suo personale cammino, tra i capricci degli dei e i drammi degli umani. Intorno a questa donna libera gravitano straordinari personaggi che presentano le molteplici facce del femminile e del maschile. Età di lettura: da 8 anni.


Venerdì 13 alle ore 18:00
Per il 18° appuntamento di FumettiFuori,
rubrica di autori e autrici queer

“Non sono questi i problemi”
Becco Giallo ed.

Con l’autrice Rén
dialoga Massimo Basili

Qui trovi l’evento facebook

Clicca qui per prenotare o acquistare una copia del libro

Quando Rén si trova a dover affrontare suo padre per dichiarargli la propria omosessualità viene spiazzata da un’impensabile reazione. Non sono questi i problemi è la risposta che le ha permesso di guardare con lucidità all’amore. A questo seguono altri coming-out, non sempre piacevoli. Quando la discriminazione si fa sottile, impercettibile, quasi ironicamente accomodante, è facile confondersi e ritrovarsi incagliati in un’omofobia ormai interiorizzata.


Martedì 17 dicembre alle ore 18:00

“Il corpo del testo.
Elementi di traduzione transfemminista queer”
Asterisco ed.

Con l’autrice Laura Fontanella
dialoga Laura Bortoluzzi 
traduttrice e tutor presso Langue&Parole

Qui trovi l’evento facebook.

Clicca qui per prenotare o acquistare una copia del libro.

Questo testo analizza la connessione tra gli studi traduttologici e le pratiche politiche transfemministe queer, a partire dagli approcci e dai contributi delle femministe canadesi del Quebec degli anni Settanta e Ottanta, quando la traduzione e gli studi di genere iniziarono ad essere discussi insieme, come argomenti intrecciabili. Attraverso un excursus storico, politico e linguistico, il volume presenta le riflessioni e le pratiche contemporanee che rivendicano la traduzione come una costante mediazione tra sistemi di potere e, quindi, come necessario strumento politico per cambiare le narrazioni dominanti. Con un’attenzione costante, e dettagliata, nei confronti delle donne e dei soggetti lgbit*q, e con un approccio intersezionale che racchiude le questioni di classe e di razza, il volume riflette sui metodi necessari per una traduzione capace di sovvertire il potere. Con questo volume, frutto anche di un percorso laboratoriale che l’autrice negli ultimi anni sta presentando in diverse città italiane, qui descritto in appendice, Asterisco inaugura la Collana Incidenti, dedicata alla saggistica contemporanea.


Venerdì 20 dicembre alle ore 18:00

“L’ essenza stessa”
L’Erudita ed.

Con l’autore Alessandro Brusa
dialoga lo scrittore Matteo B. Bianchi

Qui trovi l’evento facebook

Clicca qui per prenotare o acquistare una copia del libro

Essere uomini: sono le cose che facciamo che ci rendono tali o è il modo in cui le facciamo? e qual è il percorso che ci porta alla maturità della nostra identità? Due uomini, due amici, due storie che raccontano la vita. Jacopo e Luca, sono figli e sono genitori, sono mariti e sono amanti. Luca nel pieno di una crisi matrimoniale e Jacopo perso in un’omosessualità senza terra, si ritrovano dopo anni per riscoprire cosa voglia dire essere uomini. Un romanzo sulla famiglia, su tutte le famiglie. Essere uomini, essere figli ed essere padri, essere amici ed essere fratelli, essere una famiglia e quale famiglia? Ambientato tra Bologna, Bucarest e Berlino, i protagonisti ripercorrono le tappe della loro amicizia e della propria vita, affrontando uno dopo l’altro i nodi irrisolti che li hanno portati ad essere quello che sono.


Libreria Antigone
via Kramer 20, Milano
info@libreriantigone.com
Libreria Antigone

Leave a Reply

*